Durata Viaggio

Ho fatto il giro del mondo in 157 giorni e 4 ore

Foto 900x433

lunedì 15 novembre 2010

La strada

Prima di mettermi a dormire stavo leggendo l'ultimo post pubblicato sul blog di un mio amico anche lui in viaggio.
L'ho conosciuto  due anni fa quando ero andato a Londra a "lavorare", dopo Londra persi tutti i contatti lo ho rincontrato casualmente l'anno scorso a Santorini, e se mi fossi attenuto alla prima idea del viaggio che avevo progettato forse le nostre strade si sarebbero di nuovo incrociate nel sud-est asiatico che sta adesso attraversando.
Gli ho chiesto quanto mancasse al suo ritorno, quando mi ha risposto che erano pochi i giorni rimasti per qualche strano motivo sono andato a rileggermi i primi post che aveva pubblicato.
Tra  i commenti ho notato il testo di una canzone, l'avevo letta anche tre mesi fa quando aveva cominciato a scrivere, ma per qualche motivo non mi aveva impressionato, questa volta invece a un mese e spiccioli dal mio ritorno mi ha colpito diritto al cuore.

Questo è il blog in questione del mio amico, racconta un meraviglioso viaggio in paesi altrettanto belli, inutile dire che leggendolo in questi mesi ha trasformato, insieme anche hai racconti di altri backpacker incontrati, il sud-est asiatico come mio prossimo futuro desiderato viaggio:





Questo invece è il testo della canzone:



La Strada - Modena City Ramblers

La dritta strada che collega il Gran Canyon a Flagstaff sta perfettamente qui


Di tutti i poeti e i pazzi
che abbiamo incontrato per strada
ho tenuto una faccia o un nome
una lacrima o qualche risata
abbiamo bevuto a Galway
fatto tardi nei bar di Lisbona
riscoperto le storie d'Italia
sulle note di qualche canzone.

Abbiamo girato insieme
e ascoltato le voci dei matti
incontrato la gente più strana
e imbarcato compagni di viaggio
qualcuno è rimasto
qualcuno è andato e non s'è più sentito
un giorno anche tu hai deciso
un abbraccio e poi sei partito.

Buon viaggio hermano querido
e buon cammino ovunque tu vada
forse un giorno potremo incontrarci
di nuovo lungo la strada.

Di tutti i paesi e le piazze
dove abbiamo fermato il furgone
abbiamo perso un minuto ad ascoltare
un partigiano o qualche ubriacone
le strane storie dei vecchi al bar
e dei bambini col tè del deserto
sono state lezioni di vita
che ho imparato e ancora conservo.

Buon viaggio...

Non sto piangendo sui tempi andati
o sul passato e le solite storie
perché è stupido fare casino
su un ricordo o su qualche canzone
non voltarti ti prego
nessun rimpianto per quello che è stato
che le stelle ti guidino sempre
e la strada ti porti lontano 



E dato che ho anche scoperto come incorporare i video  metto pure questo



2 commenti:

  1. Un GRAZIE è riduttivo, quindi ci aggiungo un Buon Viaggio che fa sempre bene ed un "Hope to see you soon", anche se più di una speranza ormai è un obbligo ;)

    (mi hai fregato sul tempo con le tue statistiche di viaggio, ma le tue mi fanno morire dal ridere, quindi ti perdono ;)
    Tia

    RispondiElimina
  2. troppo bella questa canzone! :)

    RispondiElimina

Ricorda di firmare il commento